Skybell: Il Videocitofono diventa wifi

Si chiama domotica, dal greco domus, ed è la scienza che si occupa dell’automazione del casa. In questo ambito rientra Skybell, un nuovo rivoluzionario prodotto comandabile a distanza, via Internet.
Si tratta di un videocitofono wifi che, installato sulla porta di casa, permette di dialogare con coloro che suonano il campanello dell’abitazione attraverso una telecamera ed un microfono.
Fin qui niente di nuovo, ma la vera novità sta nel fatto che Skybell, attraverso un normale router adsl, si collega ad Internet.
Noi siamo magari a 1000 kilometri dalla nostra abitazione, ci squilla il nostro smartphone perchè qualcuno ha suonato il campanello di casa, a quel punto possiamo parlare con i visitatori che si trovano davanti alla porta credendo di comunicare con qualcuno che è all’ interno, ma noi potremmo essere ovunque.

La comodità è unica!
Skybell potrebbe essere utilizzato in tantissimi modi, pensiamo ad esempio  al postino o ad un corriere che deve lasciare un pacco quando non ci siamo, potremo dare istruzioni su a chi darlo in consegna.
Oppure Skybell potrebbe fungere da vero e proprio deterrente contro ladri ed intrusori:  ad un controllo per verificare se qualcuno è in casa, saremo sempre pronti e reperibili a rispondere al videocitofono.
L’apparecchio infatti è dotato di app disponibile sia per Android ed Ios che ci “avvisa” quando qualcuno suona al videocitofono, ma non solo  Skybell è infatti dotato anche di sensore “motion”: quando c’è il passaggio di un essere umano davanti la telecamera viene inviato un alert via internet.
A quel punto potremo decidere di metterci in visione di tutto ciò che accade davanti la telecamera.

La qualità delle riprese è in VGA, con risoluzione 640×480 pixel, la pecca è che i video non possono essere conservati per una visione successiva, ma non si tratta di un impianto di video sorveglianza.

Skybell può essere installato in sostuzione del campanello di casa oppure a fianco di quello vecchio.
Viene venduto a parte anche il “chime” ovvero il “din don” acustico montato all’ interno dell’ abitazione. Si fissa davanti la porta con semplici viti e, se attivata la funzione “motion”, invia un segnale di allarme se rimosso.

Una volta configurato, Skybell è pronto per funzionare.
Quando qualcuno schiaccia il pulsante del videocitofono parte una chiamata via Internet al nostro smartphone.
Possiamo decidere se rispondere oppure no. Se schiacciamo il tasto “answer” possiamo parlare direttamente con il nostro interlucutore e vederlo grazie alla fotocamera che possiede  un angolo visivo di 130 gradi.
L’app può essere installata anche su pià smartphone, pensiamo a tutti i membri della famiglia, ma può rispondere soltanto uno alla volta.

Skybell è visibile presso la nostra area #HomeandTech all’interno del nostro showroom e disponibile all’acquisto qui: Skybell

Tags: , , , , , , ,

homeandtech.it è un dominio di Arredamenti Lanzini srl via A. Canossi, 15 - Concesio (Brescia) - P.IVA: 03123040176 Registro imprese di Brescia n° 329016 - Capitale Sociale € 46.800,00 i.v. - Tutti i diritti riservati  - Privacy - credits